APRILE

  • Preparazioni campi da coltivare

La primavera è la stagione in cui si preparano i campi per la coltivazione degli ortaggi. I campi vengono lavorati con l’aiuto di macchine apposite al fine di rendere più agevole e facilitare la creazione dei solchi per la semina e le varie piantagioni

  • Piantagione delle patate

Successivamente alla predisposizione del terreno, una delle prime attività agricole della primavera prevede la piantagione delle patate e la semina. Il seme viene inserito nel terreno con l’ausilio di macchine automatizzate e successivamente di predispone l’impianto di irrigazione a goccia al fine di garantire un’ottima irrigazione alle piante e preservare lo spreco d’acqua

  • La semina

MAGGIO

  • Piantagione degli ortaggi

In primavera, dopo la preparazione del terreno, pian piano si inizia ad effettuare la piantagione degli ortaggi, privilegiando per prima la piantagione di ortaggi tipicamente estivi (es. zucchine, cetrioli, lattuga, melanzane,…) per poi passare alla piantagione di pomodori, peperoni, cipolle, fagioli, mais etc..” Dopo la piantagione gli ortaggi necessitano di una grande manodopera sia per la manutenzione delle piante sia per la manutenzione dell’ambiente.

GIUGNO

  • Raccolta delle ciliegie

La primavera permette di ottenere e raccogliere i primi frutti quali ciliegie e fragoline selvatiche che crescono molto nel nostro sottobosco. Le ciliegie vengono raccolte e servite come frutta ai nostri clienti oppure vengono lavorate per la realizzazione di ottime marmellate mentre le fragoline di bosco vengono utilizzare per realizzare un infuso ottimo da gustare fresco

  • Raccolta delle fragoline di bosco
  • Irrigazione e manutenzione dei campi

"E TURRE" AZIENDA AGRITURISTICA di Molinaro Marco
P.IVA  02712960794 - E Turre © 2022. All rights reserved.